Lecce 30/05/2018

51° Rally del Salento 2018, un rally con una storia affascinante, più di mezzo secolo di gare, si sfide al centesimo di secondo tra i grandissimi del Rally Italiano, tra muretti a secco, caldo e asfalto rovente…un Rally per chi ha il piede e la testa.

Quest’anno valevole per il Campionato Italiano WRC, e per la Suzuki Rally Cup, vedrà i nostri portacolori NICOLA SCHILEO – GIANGUIDO FURNARI, impegnati nella difficile, quanto stimolante gara salentina.

La gara dopo le ricognizioni previste nella giornata del 31/05,  prevede Venerdì 1 giugno le verifiche tecniche e sportive al mattino, seguite dallo shakedown in località SOLETO (LE) dalle ore 10 alle 16 e dopo il briefing con i piloti, la partenza del Rally alle ore 20:01 (teorico 1a vettura) da MELPIGNANO (LE) che sarà anche sede della prova spettacolo ( La Taranta 3,60 KM) prevista per le ore 20:07 (teorico 1a vettura), a seguire il rientro nel parco chiuso notturno .

Il giorno seguente 2 giugno, uscita dal riordino notturno alle ore 7:41 (teorico 1a vettura) e arrivo al SERVICE di MELPIGNANO (LE) Z.I.

La giornata di gara, molto concentrata, prevede 9 prove speciali ( Martignano 10,77km – Santa Cesarea 10,55km – Specchia 13,06 km) da ripetere 3 volte, per un totale complessivo di 106,74 km di PS e di 412,56 km totali.

Sicuramente, una gara con molti km di trasferimento, ma con prove molto ravvicinate, pertanto il ritmo di gara sarà fondamentale.

Nella Suzuki Rally Cup, Schileo e Furnari, sono chiamati al riscatto, dopo la prova del 1000 miglia di fine aprile, che ha lasciato molto amaro in bocca, per la poca competitività dimostrata, dovuta principalmente a difficoltà di messa a punto dell’assetto, in funzione delle strade bresciane e della poca esperienza sia con la vettura, ma anche con il ritmo gara.

Sicuramente, la preparazione alla gara salentina, è stata svolta minuziosamente e con la certezza di tentare un riscatto che sia l’equipaggio che il team attende!

In bocca al lupo ragazzi, date il massimo e FORZA R3T!!

 

 

Categorie: Uncategorized

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *